Come Fare A

Come sollevare un cane adulto


Vediamo come prendere in braccio un cane adulto.

Il cane va sostenuto sia dalla parte superiore che da quella anteriore in quanto se viene retto in maniera troppo energica da una sola parte del corpo, prova dolore. Ad esempio l'alzarlo solo dalle zampe anteriori.

Sollevare cane di dimensioni medie: mettiamo un braccio sotto al torace subito davanti le zampe anteriori, e l'altra mano oppure il braccio dietro la parte posteriore, in modo da poterla sostenere agevolmente.

Tutto dipende dalle dimensioni dell'animale.

In fase di trasporto bisogna mantenere il cane aderente al nostro corpo ed in posizione accucciata se possibile, tenendolo stretto con le mani.

Se il nostro amico a 4 zampe è di dimensioni maggiori, avvolgiamo le spalle con un braccio e sosteniamo con l'altro braccio la parte superiore delle cosce. Evitare di alzare il cane dall'addome, in special modo se è femmina gravida.

Nel sollevare un cane molto pesante, è meglio avvalerci dell'aiuto di un'altra persona che afferrerà saldamente il cane da dietro le cosce per alzare il posteriore.

Se il cane è insicuro, lo afferriamo con una mano dal collare o per la collottola; in tal modo lo terremo fermo.

Quindi passiamo il braccio libero sopra e attorno l'animale, portando la mano sotto il torace: solleviamo questa mano, premendo il corpo del cane contro il proprio e facendo aderire anche il gomito, che aiuterà a sostenere il peso dell'animale.

Alla prossima dritta sui cani!